PHP – Verso la versione 7

Il WordCamp Torino 2018 è purtroppo già alle spalle. E’ stato un altro bellissimo incontro della community italiana di WordPress. Ho potuto partecipare come speaker ed ho parlato di PHP 7. Spero di essere riuscito a sottolineare i vantaggi dell’upgrade a una versione dell’interprete più recente. Non ho puntato soltanto sul solito aspetto della performance (anche se non potevo non toccare questo argomento), ma volevo pubblicizzare in particolare le novità della lingua di programmazione stessa. Soprattutto se hanno una certa influenza sul modo in cui sviluppiamo i nostri progetti futuri. Leggi tutto “PHP – Verso la versione 7”

I presupposti minimi di un sistema

In questi giorni sto lavorando su alcuni aspetti che mi sembrano importanti per il miglioramento dei miei plugin, come il refactoring del codice e qualche feature che mi interessa avere. Per esempio scGeSHi necessita di una pagina nel pannello di amministrazione di WordPress, dove è possibile configurare le prestazioni di base del plugin. Altro aspetto interessante per me è avere finalmente la possibilità di svuotare il cache. Leggi tutto “I presupposti minimi di un sistema”

Visualizzare dati xml con wordpress

Strano titolo? Lo trovo anch’io. Ma “visualizzare dati xml con wordpress” è solo un esempio dei longtail con cui i motori di ricerca mandano i visitatori al mio blog. Non ho problemi con questo, anzi! Diventa solo problematico quando riesco a capire di che cosa si tratta e vedo che viene usato il codice di articoli preistorici, che ovviamente non è più attuale. Leggi tutto “Visualizzare dati xml con wordpress”

XML, JSON e RDF

Grazie alle funzioni native, l’elaborazione di XML (eXtensible Markup Language) e JSON (JavaScript Object Notation) non costituisce più un problema. Anche se JSON in fondo è pensato per applicazioni Ajax , preferisco il formato anche in PHP quando voglio e posso evitare l’overhead dei dati XML. Leggi tutto “XML, JSON e RDF”

Pimp a WordPress-Standard-Widget

Poco tempo fa ho presentato un hack che nasconde il Link-Widget nella homepage del blog. La decisione di cercare una soluzione del tipo “quick & dirty” era in parte dovuta al mio gusto personale e in parte alla curiosità di capire che cosa succede all’interno di WordPress una volta attivato un widget. Alla fine ho presentato una soluzione non molto bella e nemmeno raccomandabile in un ambiente più complesso. Leggi tutto “Pimp a WordPress-Standard-Widget”